Le Cene di Miros

Meteo Donnalucata

Home Statuto dell' Associazione
Statuto
Venerdì 20 Marzo 2009 10:55

ATTO COSTITUTIVO DELL’ ASSOCIAZIONE CULTURALE “MIROS” 

L'anno 2008  il giorno 21 del mese di novembre  si cosituisce  una Associazione Culturale senza scopo di lucro denominata ASSOCIAZIONE CULTURALE   “ MIROS ”  Con sede sociale in Scicli (Ragusa) Via Catena, 10.

L'Associazione è apolitica ed apartitica. E’ fondata sull’osservanza di regole democratiche e si  ispira   alla centralità ed alla valorizzazione della persona, come espressione massima della convivenza civile, frutto del rispetto  reciproco e dell’osservanza delle regole democratiche.Persegue primariamente lo scopo della valorizzazione e promozione della cultura, dell’arte, dell’ambiente, del territorio, delle tradizioni, del benessere della persona, del corretto stile di vita,  della nazione italiana  in generale e della città di Scicli in particolare.  L’associazione non ha scopo di lucro.

Eventuali proventi delle sue attività e delle quote associative, al netto delle spese, saranno utilizzati per ogni esigenza dovuta allo sviluppo delle attività stesse o a sostenere iniziative di beneficenza.

Tutti gli incarichi assumibili all’interno dell’associazione si intendono naturalmente a titolo gratuito. Nessun socio può ricevere compensi per lo svolgimento dei propri compiti all’interno della Associazione, salvo il rimborso delle spese documentare sostenute in nome e per conto dell’associazione stessa.

I soci fondatori costituiscono il fondo comune iniziale versando la somma di € 50/00 (cinquanta/00) cadauno.  L'Associazione è retta dallo Statuto composto da numero ventidue  articoli che si allega al presente come  “ALLEGATO A” perché ne costituisca parte integrante e sostanziale.

I soci fondatori costituiscono il primo nucleo di soci effettivi e gli stessi riuniti in assemblea eleggono il Presidente sociale e gli altri membri del Consiglio Direttivo dell'Associazione “MIROS” il quale comprende  il Vice Presidente, il segretario, il tesoriere ed altri cinque consiglieri sociali,  per i primi due esercizi sociali, (2009/2010) escluso l’anno corrente. 

Tutti gli eletti accettano la carica dichiarando di non trovarsi in alcuna delle cause d'ineleggibilità previste dalla legge.Tutti gli effetti del presente atto decorrono da oggi.  

 
 7 visitatori online
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterVisite Oggi:105
mod_vvisit_counterVisite Ieri:92
mod_vvisit_counterTotale visite960220

Today: Dic 07, 2019